IT | EN
FRAGRANZE n.12
12 set 2014Stazione LeopoldaFiereAperta al pubblico/Ingresso a pagamento12-14 settembre 2014

Dal 12 al 14 settembre 2014, a Firenze è di scena la migliore profumeria artistica internazionale, con protagonisti oltre 200 marchi da tutto il mondo. Si ispira al legame tra “profumi e parole” il tema di questa edizione, che propone anche un viaggio nella letteratura del profumo col progetto speciale “Verba Olent”

Da venerdì 12 a domenica 14 settembre 2014, alla Stazione Leopolda
, Pitti Immagine presenta la nuova edizione di Pitti Fragranze, il salone-evento internazionale che porta a Firenze le migliori proposte della profumeria artistica. Osservatorio d’eccezione sul mondo della cultura olfattiva, Fragranze presenta le essenze più esclusive, l’altissima qualità artigianale, i prodotti per la cura e il benessere del corpo, ma anche specialità cosmetiche e sofisticati accessori, proposti da oltre 200 marchi tra i più qualificati del panorama mondiale.

Ogni anno, a settembre, i grandi nomi del settore e i nasi più prestigiosi a livello internazionale, si ritrovano a Firenze, per confrontarsi sui nuovi scenari olfattivi e riflettere sulle mille connessioni tra il mondo dei profumi e il lifestyle contemporaneo.
[continua]
TURKISH TEXTILE SHOW IN FLORENCE 2014
24 set 2014Stazione LeopoldaFiereAperta al pubblico/Ingresso Gratuito24-26 settembre[continua]
PRESENTAZIONE GUIDA VINI E RISTORANTI DE L'ESPRESSO
9 ott 2014Stazione LeopoldaFiereManifestazione su invito[continua]
BUY TUSCANY
13 ott 2014Stazione LeopoldaFiereManifestazione su invito13-14 ottobre 2014

BUY TUSCANY 2014 IL WORKSHOP
Giunto alla sua 6° edizione, il Buy Tuscany è l’evento internazionale BtoB organizzato da Regione Toscana e Toscana Promozione per favorire, direttamente sul territorio, l’incontro tra l’offerta toscana e la domanda internazionale: un’opportunità unica per gli imprenditori del turismo toscano di incontrare una selezione di operatori esteri invitati e di presentare loro le proprie proposte. L’evento BtoB si terrà a Firenze presso la Stazione Leopolda il giorno 14 ottobre 2014.

Gli operatori toscani potranno saranno divisi nelle seguenti sei aree tematiche rappresentanti le diverse categorie di prodotto e servizi:

Ø Art Cities&Towns
Ø Country&Flavours
Ø Relax&Wellness
Ø Sun&Sea
Ø Active&Outdoor
Ø Luxury

Nato nel 2009 da un progetto dell’Agenzia di Promozione Economica della Toscana” Toscana Promozione” Buy Tuscany ha come scopo quello di favorire l’incontro tra l’offerta turistica regionale e il trade internazionale .

Buy Tuscany si tiene ogni anno a Firenze.
[continua]
CONVEGNO - IL RECUPERO DEL DENTE COMPROMESSO
17 ott 2014Stazione LeopoldaConvention/MeetingAddetti al settore/Ingresso a pagamentoIl recupero del dente compromesso da grave perdita di tessuto dentale: diagnostica, recupero e finalizzazione
17-18 ottobre 2014

Il tema dell’ultimo Corso di Aggiornamento SIdP del 2014 riveste particolare importanza in quanto tratta di una problematica clinica di interesse quotidiano in ogni Studio Odontoiatrico. L’allungamento della vita media dei nostri pazienti e la crescente consapevolezza dell’importanza di mantenere o ricostruire la funzione su denti naturali hanno incrementato, infatti, la necessità di trattamento e recupero dei denti compromessi dalle patologie dento-parodontali. Questo Corso assume particolare valore e forza per il contributo congiunto di tre grandi società scientifiche: SIdP, AIC e AIOP.
Il “recupero del dente compromesso da grave perdita di tessuto dentale”
presenta numerosi aspetti di grandissimo interesse:
1. Aspetti diagnostici che consentano al professionista di raccogliere e integrare gli elementi fondamentali utili a rispondere ad un primo grande quesito clinico: è possibile recuperare il dente?
2. Aspetti tecnici che possano indirizzare il progetto di trattamento nella direzione
più efficace ed efficiente per l’ottenimento degli obiettivi clinici.
3. Aspetti biologici che devono guidare il progetto terapeutico per mantenere o recuperare il corretto rapporto fra tessuti dentali e tessuti parodontali.
4. Aspetti merceologici che indirizzino gli operatori alla scelta corretta dei materiali e delle soluzioni ricostruttive.
5. Aspetti progettuali dove si integrano idealmente gli elementi dell’approccio multidisciplinare tipici della nostra professione.
Tutti questi aspetti saranno coperti e discussi nelle due giornate di lavori scientifici da un pannello di Relatori di assoluto valore clinico e scientifico che metteranno a disposizione dei Partecipanti la loro grande esperienza e conoscenza.
Il Corso si concluderà con una discussione multidisciplinare su casi clinici di varia
complessità nel tentativo di rendere immediatamente “fruibile” per i Partecipanti il
messaggio clinico - scientifico delle singole relazioni.
[continua]