IT | EN


TASTE. IN VIAGGIO CON LE DIVERSITÀ DEL GUSTO


18 marzo 2006
Stazione Leopolda
Fiere


TASTE.
IN VIAGGIO CON LE DIVERSITÀ DEL GUSTO
18 - 20 marzo 2006 alla Stazione Leopolda di Firenze

Scarica il file con i risultati del Taste (file DOC.zip)

Dal 18 al 20 marzo 2006
alla Stazione Leopolda di Firenze va in scena la prima edizione di TASTE: un originale percorso gastronautico dedicato alla scoperta della diversità culturale e biologica dei cibi.
Nato da un’idea di Davide Paolini – “gastronauta”, scrittore, giornalista e conduttore radiofonico, autore di diverse pubblicazioni - e promosso e organizzato da Stazione Leopolda srl, TASTE è un appuntamento unico nel suo genere. Presenta le più qualificate realtà della cultura enogastronomica in un contesto che amalgama cibi, vini e idee, tendenze e scuole di pensiero, attrezzature e tecniche professionali, food & kitchen design.

LA MANIFESTAZIONE
Una fiera, un libero percorso di assaggi, un luogo di puro dibattito cultural-gastronomico: TASTE è tutto questo ma anche qualcosa di più e di differente. Un osservatorio delle evoluzioni contemporanee del gusto in grado di riconoscere cosa sta mutando nella società globale.
Oltre 100 espositori. Selezionate come aziende-modello in materia di gastronautica, partecipano produzioni di eccellenza provenienti da tutta la penisola e relative all’intero comparto merceologico – dal formaggio stagionato di latte di bufala al cioccolato preparato col miglior cacao del mondo, dalla trippa di coda di rospo alla confettura al balsamico – con un occhio di riguardo per quelle più specialistiche. Tra i nomi presenti: Agostinetti Bruno Azienda Agricola, Acquerello, Amedei, Antica Dolceria Bonajuto, Azienda Agricola De Nigris, Azienda Agricola La Cà Dal Non Acetaia 1883, Castello di Meleto, Castello di Monsanto, Castello di Querceto, Cedroni, Confetteria Barbero, Consorzio Vino Chianti Classico, De Gust, Guido Gobino, Irinox, Krumiri, La Campofilone, La Dispensa di Amerigo, La Motticella, Pastificio Benedetto Cavalieri, Per Boschi e Contrade, Rustichella d’Abruzzo, Smartech.

IL PUBBLICO
Punto di incontro per operatori internazionali di settore, TASTE si rivolge all’universo della distribuzione, dell'hospitality e della convivialità – ristoranti, enoteche, hotel, banqueting – ma anche al vasto pubblico dei cultori del mangiarberebene, sempre alla ricerca dell’autenticità e della qualità dei sapori.

IL PERCORSO
In una cornice di forte impatto scenografico, TASTE disegna un viaggio alla scoperta di vecchi e nuovi giacimenti gastronomici e di benessere, articolato in quattro stazioni:

- TASTE TOUR: un'area riservata all’esposizione e alla degustazione dei prodotti delle aziende, tra assaggi e informazioni dirette sulle caratteristiche delle singole specialità;

- TASTE TOOLS: un'area dedicata agli oggetti e alle attrezzature legati al mondo della cucina e del sapere alimentare, tra food & kitchen design;

- TASTE SHOP: un'area-shop dove è possibile acquistare tutto quello che è stato visto e assaggiato durante il percorso;

- TASTE RING: un programma di incontri/scontri organizzati dal “Gastronauta” con protagonisti del settore enogastronomico: le PROVOCAZIONI, ovvero accesi dibattiti su temi stuzzicanti; le BATTAGLIE, intese come cause per cui il “Gastronauta” si è battuto nel corso degli anni. www.gastronauta.it
(vedi programma allegato)

In più:
- TASTE PRESS:
un angolo dove riviste specializzate del settore, italiane ed estere, potranno presentarsi al pubblico.


GLI EVENTI DEL GUSTO

Oltre il programma di PROVOCAZIONI e di BATTAGLIE proposte dai TASTE RING, ecco gli altri eventi che si svolgeranno nei tre giorni di Taste:

- VIAGGIO NELLE DIVERSITÀ. Un'area dedicata a intriganti e audaci abbinamenti di cibi, e tra cibi e bevande, ideati da Davide Paolini e Piero Camussone di Visconti Eventi per gourmet curiosi. Con temi come: “Scambio di Coppie”, “I Trasgressivi”, “Cuori Ribelli” e “Gli Infedeli”.

- GARA DI GELATO ESTEMPORANEO _ sabato 18 marzo _ ore 16.00
Organizzata dal Prof. Davide Cassi dell’Università di Parma, vedrà protagonisti le coppie di “atleti”, reduci dal primo campionato mondiale di questa specialità. Si confronteranno in un’appassionante gara di velocità a base di azoto liquido, fantastico fluido trasparente, che bolle gorgogliando a 196 gradi sotto zero e sta rivoluzionando da qualche anno il mondo della cucina e della pasticceria. Il record da battere è di 13 secondi e 27 centesimi per fare un chilo di gelato

- LE DEGUSTAZIONI DEL MITICO SIGARO “TOSCANO”
Nei tre giorni di Taste, la Manifattura Tabacchi di Lucca e il club Amici del Toscano propongono una esclusiva degustazione: i prodotti Toscano, dal classico fatto a mano fino alle novità aromatiche, protagonisti di abbinamenti d’eccellenza, con grappe, distillati, vini da meditazione (tra i quali quelli di Cantine Giacomo Montresor), cioccolato e caffé.

- L’ARTE CONTEMPORANEA A TASTE
“Castello di Ama per l’arte contemporanea”
- progetto di Lorenza e Marco Pallanti volto alla valorizzazione e al dialogo col territorio attraverso l’arte contemporanea - in collaborazione con la Galleria Continua di San Gimignano presentano a TASTE un’installazione dell’artista sudafricano Kendell Geers. Alla Stazione Leopolda va in mostra “House of spirits”, un’imponente opera di 4,20 metri di diametro, realizzata in filo spinato e acciaio, che si ispira ai poliedri leonardiani e si pone come un omaggio alla cultura rinascimentale.

- FOOD SOUND SYSTEM di donpasta.selecter _ domenica 19 marzo, ore 19.00
Una raffinata performance di musica e sapori, la “jam-session” di un dj che ha mixato cucina e musica in una fusion di odori, suoni e sapori tra Salento, Provenza e Maghreb. A Taste, donpasta selecter presenta il progetto multi-mediale tratto dal suo libro “FOOD SOUND SYSTEM. Riflessioni di un gastrofilosofo musicale” : 30 ricette in cui si combinano la passione per i fornelli, elucubrazioni musicali e riflessioni culturali, tra Coltrane e la parmigiana, i Clash e il polpo in pignata, Bob Marley e il Caffè Quarta. Sul palco donpasta.selecter è accompagnato dai musicisti dell’ensemble napoletano de La Mescla, che interpretano i brani “abbinati” alle ricette, e da video che mostrano gli ingredienti e la preparazione dei piatti.
Il progetto è realizzato in collaborazione con CONTRORADIO.

Informazioni su Taste, le aziende espositrici e gli eventi sono disponibili su:
Visita il sito Taste




Aperta al pubblico/Ingresso a pagamento
Orario di apertura:
sabato 18 marzo - domenica 19 marzo: dalle 10.00 alle 23.00
lunedì 20 marzo: dalle 10.00 alle 19.00

Ingresso a pagamento (Euro 5,00)


Per informazioni:
Organizzatore: Stazione Leopolda srl - Firenze
Tel. 055/212622 Fax 055/212551
E-mail info@tastefirenze.it - www.tastefirenze.it

allestimento: Alessandro Moradei per Stazione Leopolda